New York, mamma fa pulire il water con la lingua alla figlia adottiva poi tenta di cucirle la bocca: arrestata

immagine di repertorio
19 ottobre 2014

NEW YORK - Una donna è stata arrestata dopo aver costretto la figlia adottiva a mangiare la lettiera del gatto e dopo aver tentato di cucirle la bocca. ​E' accaduto inPennsylvania.
Rana Cooper è stata anche accusata di aver punito la figlia facendole leccare il water. Aggressioni e punizioni corporee sono il capo d'accusa più altri reati che la donna avrebbe commesso. La donna ha adottato la figlia nel 2008 con il marito.

Fonte:  http://www.gazzettino.it/ESTERI/new_york_mamma_figlia_adottiva_water_bocca_cucita/notizie/964512.shtml


Print