23 settembre 2010

21 settembre 2010



(Adnkronos) - Caso di tentato omicidio a Potenza. Una donna e' stata arrestata per aver accoltellato il marito durante una lite domestica. Personale della Squadra Volante, nelle prime ore del giorno, e' intervenuto in via XXX dopo una segnalazione al 113 da parte di un vicino di casa che aveva udito delle urla da un'abitazione attigua.
All'interno dell'appartamento gli agenti hanno trovato un uomo accasciato sul pavimento, completamente insanguinato per le coltellate inflitte dalla moglie. Quest'ultima era in evidente stato confusionale. L'uomo, trasportato presso il pronto soccorso, ha riportato ferite giudicate guaribili in 30 giorni. Gli agenti stanno accertando la dinamica dell'accaduto e le ragioni della lite che e' sfociata nel sangue.


link alla notizia:
www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallabasilicata_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=369028&IDCategoria=12


Nessun commento:

Posta un commento

Print