5 luglio 2010

Arrestata per tentato omicidio

I Carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato la cittadina cinese Yu Chunchun, 31enne operaia, in regola con i documenti di soggiorno, per tentato omicidio posto in essere nei confronti della propria genitrice.
Questa mattina verso le ore 08.30 mentre si trovavano all'interno della loro abitazione sita in Mosciano S. Angelo, per futili motivi venivano a diverbio d'apprima a parole e successivamente passavano alle vie di fatto nel senso che l'arrestata dopo essersi armata con un coltello a serramanico attingeva la propria madre all'emitorace sinistro provocandole una ferita penetrante all'emitorace sinistro.
Dopo le cure del caso la malcapitata veniva ricoverata presso l'Ospedale Civile di Giulianova per le cure del caso, mentre l'arrestata veniva tradotta presso la Casa Circondariale di Teramo a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
L'arma utilizzata, unitamente all'appartamento, venivano sottoposti a sequestro per consentire i dovuti accertamenti e rilievi tecnici.

link alla notizia
http://www.ilquotidiano.it/articoli/2010/07/05/105533/arrestata-per-tentato-omicidio


Nessun commento:

Posta un commento

Print