8 aprile 2010

http://www.zipnews.it/2010/04/torino-si-uccide-con-il-figlio-di-otto-anni/
Nessun segno di violenza sui cadaveri di Federica Forcella, 36 anni, e del figlio di 8 anni, Mattia, ritrovati ieri nel piazzale della centrale idroelettrica. I loro corpi sono stati trasportati lì dalle acque della Dora Baltea. Secondo i carabinieri si tratta di omicidio-suicidio. Lasciata dall’amante, la donna la sera prima ha cenato con l’ex marito e poi intorno alle 4 di notte è uscita in pigiama con il figlio. Lo ha raccontato una vicina che ha sentito abbaiare il cane di famiglia. Nessuno tra amici e parenti immaginava però che potesse arrivare a tanto.


Nessun commento:

Posta un commento

Print