4 aprile 2010

Biella Uccide con ascia madre e ne veglia cadavere per un giorno

Fermata 58enne a Sagliano Micca. Vittima era gravemente malata
Milano, 4 apr. (Apcom) - Una donna di 58 anni, Gabriella Gubernati, è stata fermata dai carabinieri della Compagnia di Biella con l'accusa di aver ucciso, la madre di 83 anni, Elide Bellinchiodo, colpendola ripetutamente con un'ascia di piccole dimensioni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la 58enne, che da circa sei mesi conviveva con la madre gravemente malata e immobilizzata a letto, assistendola, avrebbe ucciso la donna nella mattinata di venerdì scorso e il giorno dopo avrebbe chiamato i parenti che l'hanno trovata intenta a vegliare il cadavere, e a scrivere numerose lettere indirizzate a loro e a varie autorità per giustificare il drammatico gesto e chiedere perdono.

link alla notizia
http://www.apcom.net/newscronaca/20100404_124701_2247ccc_85910.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print