6 aprile 2010

Corpo neonato trovato in parcheggio

Bergamo, era in una busta di plastica

Il cadavere di un neonato è stato trovato da uno spazzino ad Arcene, nella Bergamasca, nel parcheggio di una discoteca. Quando è stato ritrovato il bimbo, avvolto in una coperta e chiuso in una busta di plastica, aveva ancora una parte del cordone ombelicale attaccato; sul corpo non ci sono segni di violenza. I carabinieri stanno indagando per risalire all'identità della madre del piccolo.

Link alla notizia
http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo478401.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print